Autunno 2019: considerazioni, previsioni e modelli

Forum meteo nazionale

Moderatori: Garian, lupacchiottoirpino, glass1973, JamesNeve, Gianlucameteo

Rispondi
geloneve
Messaggi: 1277
Iscritto il: ven gen 05, 2018 5:27 pm
Sito web: http://www.geloneve.it
INTERESSI: Meteorologia, montagna, Natura, fotografia, apicoltura
OCCUPAZIONE: Impiegato ed apicoltore.
Località: Loc. San Biagio - Faenza (RA)

Autunno 2019: considerazioni, previsioni e modelli

Messaggio da geloneve » dom set 01, 2019 10:17 am

Previsioni meteorologiche personali settimanali per la mia zona (e limitrofe).

Dopo un primo, piccolo, scalino di discesa termica avvenuto il 22/08, giorno dal quale, eccetto il 30/08, il caldo soffocante ha allentato la morsa e la temperatura, al calare del sole, ha iniziato a scendere piuttosto rapidamente, da domani sera le temperature, finalmente, faranno un nuovo, e più deciso, passo al ribasso.

Già tra il tardo pomeriggio e la serata di oggi si avrà un piccolo e veloce passaggio piovoso, molto debole. In tarda serata il tempo migliorerà sino a domani pomeriggio. Dal tardo pomeriggio/prima serata di domani, si avrà il secondo passaggio piovoso, che potrebbe risultare anche molto intenso tra la nottata e la prima mattinata di martedì. Con tale passaggio verranno spazzate via le temperature tipicamente estive e fastidiose.
A seguire, dopo un deciso miglioramento atmosferico, tra giovedì pomeriggio e tutto venerdì, si potrebbe avere un nuovo passaggio perturbato, con rovesci e temporali alternati a schiarite. Sabato risulterà una giornata nuovamente piuttosto stabile mentre domenica potrebbe vedere un nuovo passaggio perturbato (poco probabile al momento).

In termini di accumuli precipitativi la previsione è molto difficile, per 2 motivi:
- il primo è che sino a venerdì sera tutti i modelli a lunga previsione vedevano un passaggio piovoso molto intenso, con accumuli veramente pesanti: ad oggi, invece, solo ECMWF (il migliore, assieme a GFS) vede oltre 100 mm da me, contro i 30 mm medi degli altri modelli;
- si avranno precipitazioni a carattere di temporali/rovesci, quindi con accumuli molto diversificati nel giro di pochi km.

A mio avviso 40 mm si potranno fare nella prossima settimana (+/- a seconda se una zona è stata colpita o no dai temporali), con locali accumuli molto superiori in caso di temporali localizzati; la zona più colpita, in pianura, potrebbe essere il ravennate.
Località San Biagio (RA) - Faenza - 32 m. S.L.M.

Rispondi