Nella primavera 2021 ci trasferiremo a Pergola (RA), a 123 m. s.l.m., posta nelle colline occidentali faentine

Moderatori: Garian, lupacchiottoirpino, glass1973, JamesNeve, Gianlucameteo

Rispondi
geloneve
Messaggi: 1273
Iscritto il: ven gen 05, 2018 5:27 pm
Sito web: http://www.geloneve.it
INTERESSI: Meteorologia, montagna, Natura, fotografia, apicoltura
OCCUPAZIONE: Impiegato ed apicoltore.
Località: Loc. San Biagio - Faenza (RA)

Nella primavera 2021 ci trasferiremo a Pergola (RA), a 123 m. s.l.m., posta nelle colline occidentali faentine

Messaggio da geloneve » sab giu 27, 2020 2:06 pm

Dopo circa un anno e mezzo di ricerche, contrattazioni, lockdown, dubbi e tanto altro ancora, in data 24/06/2020 ho firmato il contratto preliminare di vendita della mia attuale casa e, contestualmente, quello di acquisto della casa nuova.

In primis vorrei "rassicurarvi" che la mia stazione meteo di San Biagio (RA) rimarrà attiva dov'è e verrà gestita dagli acquirenti della mia attuale casa di San Biagio (RA), quindi non andrà perso un così importante punto di osservazione meteorologico; ovviamente, nella casa nuova, andrò ad installare una nuova stazione meteo.

Quando la casa sarà terminata (adesso ci sono solo 4 muri esterni, i solai, il tetto e basta) e se tutto andrà bene, vi ci trasferiremo a primavera 2021, mentre dalla casa attuale andremo via entro i primi giorni settembre 2020 (nel frattempo prenderemo un affitto a Faenza) .

Ricordo che San Biagio (RA), dove abitiamo tutt'ora, è posta a 32 mslm, a 2,67 km dagli Appennini e 32,32 km dal mare.

La casa nuova, invece, dove andremo a vivere è in aperta collina, vicina alla frazione di Pergola (RA), nella parte più sud-occidentale del comune di Faenza (RA), posta a 123 m. s.l.m..

Queste le distanze, in linea d'aria, da alcuni luoghi di interesse, con la posizione cardinale di quest'ultimi rispetto alla casa:

chiesa di Pergola: 0,596 km ESE;
comune di Brisighella: 0,882 km SW;
comune di Castel Bolognese: 2,06 WNW;
comune di Riolo Terme: 2,49 km W;
centro di Castel Bolognese: 4,52 km NW;
provincia Bologna: 5,86 km NW;
centro di Faenza: 6,85 km a NE;
casa vecchia: 12,52 km ESE;
comune di Forlì: 11,02 ESE;
centro di Forlì: 20,36 km ESE;
100 mt. slm: 0,095 km ESE;
200 mt. slm: 0,902 km WSW;
via Emilia: 4,11 km NNE;
mare: 42,97 km a NE.


Queste, invece, sono le distanze <100 km dalle altre città di provincia della regione (oltre che a Rovigo):

Ravenna: 35,54 km a NE;
Bologna: 43,33 km a NW;
Ferrara: 63,60 km NNW;
Rimini: 65,90 km SE;
Veneto: 69,24 km a NW;
Modena; 80,37 km NW;
Lombardia: 80,46 km a NW;
Rovigo: 89,10 km N.

Il clima nel quale andremo a vivere sarà diametralmente opposto rispetto a quello dove attualmente abitiamo.

La casa è posta in una specie di altopiano a mezza costa e si trova dietro ai primi contrafforti Appenninici e, perciò, gode di un certo riparo dai venti di Bora. Infatti, tutto intorno, ci sono punti più alti rispetto alla casa ad esclusione del lato nord-ovest, quello da dove arriva il CAD appenninico: questa cosa dovrebbe favorire la zona per la neve.
Sicuramente, la zona migliore per la neve rimane quella tra Faenza (RA) e Forlì (FC), anche in collina, tuttavia, rispetto a San Biagio (RA), che è posto in pianura, la casa nuova è in collina, si trova quindi più alta di quota, il CAD sarà ancora più potente (e favorito, anche, dall'apertura altimetrica esistente, quella a NW) e ci allontaneremo dal mare di oltre 10,5 km e quindi la media nivometrica migliorerà sicuramente.

Inoltre, ritengo probabile la presenza di inversioni termiche abbastanza soddisfacenti: ovviamente non saranno minimamente paragonabili e potenti rispetto a quelle di San Biagio (RA) ma, comunque, essendo su un altopiano a mezzacosta, il freddo può ristagnarvici, senza precludere, tuttavia, il panorama, visto che non siamo nella "fossa" ma a mezzacosta.

A livello precipitativo non dovrebbero esservici differenze sostanziali: a mio avviso ci sarà un lieve decremento invernale ed un lieve aumento estivo (anche se, a guardare la mappa geo-climatica dell'Arpa, dovremmo avere una media pluviometrica annua leggermente inferiore).
Sicuramente, per quanto riguarda i temporali, è una zona piuttosto battuta da temporali e grandine, certamente molto di più di quella di San Biagio (RA).

La nebbia sarà sicuramente presente, ma certamente non sarà duratura.

A livello generale, comunque, come tutte le zone della bassa collina, vedremo un abbassamento notevole dell'umidità (le sere d'estate si starà sempre bene), una grande diminuzione delle inversioni termiche, sia notturne che diurne, mesi estivi molto più vivibili, mesi invernali molto meno crudi (purtroppo), con sole e mitezza mentre in pianura vi saranno nebbie ed inversioni termiche, ma anche più temporali, più stau e più nevicate.

Tutte le misure sono considerate da linea d'aria e fatte dal centro della casa fino al punto interessato (nel caso della città, considerando il centro della piazza) ed arrotondate alle decine di metri. Misurazioni effettuate con Google Earth.
Località San Biagio (RA) - Faenza - 32 m. S.L.M.

Avatar utente
enzog
Messaggi: 4257
Iscritto il: dom dic 31, 2017 7:34 am
OCCUPAZIONE:
Località: Lugo Ra

Re: Nella primavera 2021 ci trasferiremo a Pergola (RA), a 123 m. s.l.m., posta nelle colline occidentali faentine

Messaggio da enzog » dom giu 28, 2020 7:30 am

Ottimo Gelo, complimenti.

Aspettando la dama che non verrà perché il FNM prevarrà. Cit. enrico86

La democrazia muore sul mio confine. cit.MingolinoImmagine

geloneve
Messaggi: 1273
Iscritto il: ven gen 05, 2018 5:27 pm
Sito web: http://www.geloneve.it
INTERESSI: Meteorologia, montagna, Natura, fotografia, apicoltura
OCCUPAZIONE: Impiegato ed apicoltore.
Località: Loc. San Biagio - Faenza (RA)

Re: Nella primavera 2021 ci trasferiremo a Pergola (RA), a 123 m. s.l.m., posta nelle colline occidentali faentine

Messaggio da geloneve » dom giu 28, 2020 8:51 am

enzog ha scritto:
dom giu 28, 2020 7:30 am
Ottimo Gelo, complimenti.
Grazie.
Mi mancheranno le minime di San Biagio... :cry:

Però spero di rifarmi con la neve ed il fresco notturno estivo. :mrgreen:
Località San Biagio (RA) - Faenza - 32 m. S.L.M.

Rispondi